Di che cosa si tratta


Anche nel 2021, «Schweizer Illustrierte», «L’illustré» e «Corriere del Ticino» organizzano il concorso «Il Villaggio svizzero dell’anno». Tutti i cittadini della Svizzera potranno partecipare, votare e vincere fantastici premi!

 

 

Come funziona il concorso:

Non importa se l'associazione conta 5, 50 o 500 membri. Fateci pervenire la vostra proposta entro il 28 maggio 2021, includendo il nome del villaggio (massimo 10’000 abitanti) e una breve descrizione dell’associazione. Un’illustre giuria selezionerà i dodici villaggi finalisti, possibilmente da tutte le regioni linguistiche.

Girone dei finalisti: la votazione si terrà a giugno e luglio. Partecipate anche voi e scegliete il «Villaggio svizzero del 2021» fra i dodici finalisti. Aumentate le vostre possibilità di vincita: ogni voto partecipa all’estrazione (per ogni votazione una persona può votare una sola volta).

Vincitore: il «Villaggio svizzero del 2021» sarà eletto ad agosto.

 

Come si vota e si decide?

In collaborazione con la nostra giuria, le redazioni di «Schweizer Illustrierte», «L’illustré» e «Corriere del Ticino» selezionano dodici villaggi tra le numerosissime proposte inviate dai lettori. Partecipando all'iniziativa e votando il proprio candidato preferito, gli abitanti elvetici sceglieranno quale finalista conquisterà l'ambito titolo di «Villaggio svizzero del 2021».


Cosa si aggiudica il villaggio che sarà eletto vincitore?

Il villaggio eletto può utilizzare il titolo «Il Villaggio svizzero dell’anno» per dodici mesi consecutivi e farsi così pubblicità. Inoltre, in collaborazione con il comune e con gli sponsor, organizzeremo una festa a cui saranno invitati tutti gli abitanti del villaggio.

 

Perché vale la pena votare?

Tutti i votanti prenderanno automaticamente parte alla nostra grande estrazione a sorte. Vi aspettano fantastici premi. Seguiteci sui social media, condividete le foto e commentate i post.

 

Facebook: www.facebook.com/village.dorf.villaggio

Instagram: @villagedorfvillaggio 


Avete delle domande?

Mandateci un'e-mail all’indirizzo [email protected]